9. Oneri finanziari - € 129.348 mila

€ migliaia31.12.201431.12.2013 RestatedVariazione
Oneri (Proventi) su Interest Rate Swap 3.843 6.706 (2.863)
Interessi su prestiti obbligazionari 66.002 48.372 17.631
Interessi su indebitamento a medio-lungo termine 29.914 29.266 648
Interessi su indebitamento a breve termine 4.382 12.052 (7.670)
Interessi moratori e dilatori 4.783 4.667 117
Interest Cost al netto degli utili e perdite attuariali 3.230 3.190 40
Commissioni su crediti ceduti 13.553 18.233 (4.680)
Interessi per rateizzazioni 924 1.462 (539)
Oneri da attualizzazione 1.387 162 1.225
Altri oneri finanziari 1.088 1.518 (430)
Interessi verso utenti 283 744 (461)
(Utili)/ perdite su cambi (41) 13 (54)
Oneri finanziari 129.348 126.386 2.962

Gli oneri finanziari, pari a € 129.348 mila, sono in aumento di € 2.962 mila rispetto al 2013.

Il costo globale medio "all in" del debito del Gruppo ACEA si è attestato al 31 dicembre 2014 al 3,12% contro il 3,41% dell’esercizio precedente.

Con riferimento agli oneri finanziari relativi all’indebitamento si segnalano le seguenti variazioni:

  • gli interessi su prestiti obbligazionari, rispetto al 31 dicembre 2013, sono aumentati di € 17.631 mila per effetto del Bond collocato sul mercato ad inizio del mese di settembre 2013 (+16.256 mila) nonché per quello emesso a luglio 2014 nell’ambito del programma di EMTN (€ 7.680 mila), parzialmente compensato dalla diminuzione degli interessi relativi al prestito obbligazionario di € 300.000 mila emesso nel 2004 rimborsato il 22 luglio 2014 (- € 6.289 mila);
  • gli oneri finanziari sull’indebitamento a medio e lungo termine risultano diminuiti complessivamente di € 7.022 mila per effetto della diminuzione del tasso medio d’interesse. La riduzione degli oneri finanziari a breve risente invece del sostanziale azzeramento delle linee bancarie a breve termine;
  • le commissioni su crediti ceduti sono diminuite di € 4.680 mila per l’effetto cumulato della riduzione del tasso applicato e di una lieve riduzione del montante ceduto.